Mandelieu-la-Napoule

Visita

La stazione balneare di Mandelieu la Napoule si trova in una cornice di rara bellezza, tra i massicci dell'Estérel e del Tanneron. Il suo castello testimonia un passato ricco e tumultuoso: il sito effettivamente era in posizione ideale per controllare le vie marittime. Mandelieu la Napoule ha visto passare Fenici, Romani, Liguri, ecc. Da alcuni decenni il turismo è divenuto il motore di questa città delle Alpi Marittime, che per molto tempo ha vissuto della coltivazione della mimosa. La località ha comunque conservato il gusto per questo fiore, che profuma le sue strade all'arrivo della primavera.