Region agay
Disponibilità & Prezzi Prenotazione online

Il litorale del Var, tra natura... ... e cultura.

Il camping La Vallée du Paradis beneficia di una cornice eccezionale, sulle rive del fiume Agay e a soli 600 metri dalle spiagge. È il punto di partenza ideale per chi desidera intraprendere un'escursione nei magnifici paesaggi rosseggianti del massiccio dell'Estérel o delle cale selvagge della Corniche d'Or. Al largo, le Isole di Lerino vi offrono invece l'opportunità di fare una puntatina in mare.
Le rive del Mediterraneo sono propizie a ogni sorta di attività sportiva, come lo sci nautico, il windsurf o le immersioni, e possiedono anche tante attrazioni culturali come Cannes, capitale del cinema per i 10 giorni del suo Festival del Film, Saint Tropez, che ha ispirato tanti pittori che oggi sono esposti nel suo museo dell'Annonciade, o ancora Antibes, celebre per i suoi concerti di jazz. Antibes (45 km) e Nizza (60 km).

Tutti i punti d'interesse da visitare nei dintorni del campeggio

Saint raphael

Saint-Raphaël Spiagge

Famosissima stazione del litorale del Var, Saint Raphaël possiede 5 porticcioli turistici. Di conseguenza è una destinazione di prim'ordine per la pratica degli sport nautici. Oltre ai porti, la stazione vanta 42 chilometri di spiagge di sabbia fine intervallate da cale e falesie.

Mont vinaigre

Mont Vinaigre Passeggiate

Punto culminante del massiccio dell'Estérel, con un'altitudine di 618 metri, il Mont Vinaigre è un piccolo paradiso per gli amanti delle escursioni. Nelle giornate limpide, dalla sua vetta è possibile ammirare un magnifico panorama sulle montagne del Verdon, il Mercantour e il litorale del Var e delle Alpi Marittime.

Mandelieu la napoule

Mandelieu-la-Napoule Visita

La stazione balneare di Mandelieu la Napoule si trova in una cornice di rara bellezza, tra i massicci dell'Estérel e del Tanneron. Il suo castello testimonia un passato ricco e tumultuoso: il sito effettivamente era in posizione ideale per controllare le vie marittime. Mandelieu la Napoule ha visto passare Fenici, Romani, Liguri, ecc. Da alcuni decenni il turismo è divenuto il motore di questa città delle Alpes Maritimes, che per molto tempo ha vissuto della coltivazione della mimosa. La località ha comunque conservato il gusto per questo fiore, che profuma le sue strade all'arrivo della primavera.

Ile de lerins

Les Îles de Lérins Passeggiate

Di fronte alla Croisette, nella baia di Cannes, Les Îles de Lérins , composte da Santa Margherita e Sant'Onorato, offrono l'opportunità di "staccare" con una visita a brevissima distanza dal litorale della Costa Azzurra. L'isola di Santa Margherita, dove si dice fu rinchiusa la Maschera di Ferro, è composta da uno spazio boscoso di 152 ettari disseminato di vestigia delle varie civiltà che vi si sono succedute, mentre l'isola di Sant'Onorato è di proprietà dei monaci cistercensi, che in questi luoghi si dedicano alla viticoltura. L'abbazia propone visite guidate.

Frejus

Centro storico di Fréjus Visita

Fréjus può vantare con orgoglio un passato eccezionale, poiché la città del litorale del Var era già un porto in epoca romana. Di questo passato Fréjus ha conservato un patrimonio ricco e molto vario, in cui si mescolano le testimonianze romane, gli "hôtel particulier" del XVII e XVIII secolo e le ville costruite nel XIX secolo, quando la Costa Azzurra entrò nella sua fase di massimo sviluppo.

Esterel

Massiccio dell'Estérel Passeggiate

Il massiccio dell'Estérel, riconoscibile per la sua roccia (porfido rosso) dalle tinte rossastre, è un vasto massiccio vulcanico che copre 32.000 ettari del litorale del Var tra Saint Raphaël e Mandelieu. Di questi 32.000 ettari, 14.000 oggi sono classificati e tutelati. Questo spazio naturale protetto, in cui si alternano gole, strettoie e creste frastagliate, è la cornice ideale per lunghe passeggiate a piedi, in mountain bike o a cavallo sui sentieri escursionistici.

Cannes

Cannes Visita

Nota in tutto il mondo per il suo festival del cinema, che ogni primavera attira le star del pianeta sulle rive della Costa Azzurra, Cannes è una stazione balneare molto apprezzata dal XIX secolo. A testimonianza di quest'epoca, vari grandi alberghi della Croisette presentano stili architettonici della fine del XIX e dell'inizio del XX secolo, come il Martinez con il suo stile Art Decò. Cannes è anche il porto di partenza per visitare le Isole di Lerino, che aleggiano al largo.

Baie d agay

Baie d'Agay Spiagge

Rannicchiata sul fondo della sua baia e addossata al massiccio rosseggiante dell'Estérel, tra il Cap Dramont e la punta della Baumette, Agay è una località molto amata dagli appassionati di vela, che apprezzano il suo porticciolo. Le sue spiagge di sabbia fine sono molto popolari. Senza dubbio vi lascerete sedurre da questa graziosa baia che in passato ha fatto colpo su grandi autori: Albert Cohen ha ambientato qui il suo "Bella del signore" e Saint Exupéry ha detto "Agay è un paradiso dove persino la polvere è profumata."

Réalisation : ESE Communication - Photos et plans non contractuels - Mentions légales - Politique de confidentialité